Ricostruzione unghie in GEL

La ricostruzione delle unghie è una tecnica sempre più diffusa e anche possibile in tempi brevi, grazie alla tecnica di ricostruzione delle unghie in gel.
Si tratta di un sistema veloce che garantisce brillantezza e luce sulle unghie, una tecnica ricostruttiva a base di gel che può essere utilizzata anche dai principianti.

La ricostruzione delle unghie con gel è adatta a chi ha delle unghie rovinate, fragili o desidera abbellirle. Anche per chi possiede unghie che tendono a sfaldarsi e flessibili, la ricostruzione gel può essere una soluzione.

Il gel va steso sull'unghia, rendendola resistente e compatta mediante l’esposizione a raggi UV ultravioletti derivanti da una lampada UV, chiamata anche fornetto, che lo asciuga tramite polimerizzazione - indurimento. Tutti i gel UV sono formati da sostanze fluide o liquide, di diversa densità.
Si può utilizzare un metodo a gel trifasico o monofasico: mentre per la ricostruzione unghie a gel con sistema monofasico si usa un solo prodotto, nel caso del gel trifasico si devono usare tre prodotti diversi per le varie fasi ricostruttive.

I gel vanno stesi con pennelli professionali, per le diverse fasi della ricostruzione unghie in gel:
  • Base o mediatore di aderenza
  • Modellamento o builder sigillatura
  • lucidatura.

Esistono anche i gel per camouflage, ovvero gel di colorazione naturale, nelle tonalità più vicine al colore delle proprie unghie; oltre ai gel refill pensati per il ritocco della ricostruzione unghie ogni circa 3-4 settimane, per eliminare l’effetto ricrescita.

Ricostruzione unghie con l'acrilico

La ricostruzione delle unghie tramite il metodo acrilico è una tipologia di ricostruzione che deriva dagli Stati Uniti (Acrylic Nail System), nata già negli anni '50.
Diffusa ormai anche in Europa da tdempo, la tecnica di ricostruzione viene eseguita mediante la combinazione di una polvere acrilica e del liquido monomero.
L'unione di questi due prodotti genera una reazione chimica che avvantaggia la sostanza modellabile, applicata sull’unghia naturale, per creare uno strato resistente e solido.

La ricostruzione con le polveri acriliche è ideale per chi vuole ottenere l’allungamento delle unghie per motivi estetici o per ricreare l’unghia danneggiata.
Ottimo nei casi di onicofagia (unghie mangiate), anche nei casi in cui il contorno della pelle è lesionato.

Prodotti per la ricostruzione unghie in acrilico vengon utilizzati alcuni prodotti:

  • primer (o mediatore di aderenza)
  • monomero liquido
  • polvere acrilica

La ricostruzione unghie in acrilico prevede vari passaggi da seguire:
  • disinfezione delle mani dell’onicotecnica e della cliente a cui va eseguita la ricostruzione.
  • lima della superficie delle unghie con lima a grana grossa, per migliorare l'aderenza
  • passaggio con il primer (acido metacrilico) per sgrassare e igienizzare l’unghia.
  • applicazione all’unghia una cartina per poter la bombatura, o curva C
  • secondo passaggio con il primer
  • stesura del monomero e della polvere acriica con un pennellino

La reazione tra i due materiali crea una sostanza modellabile, che va spalmata sulla cartina e sui bordi delll’unghia, applicando l'olio per cuticole per dare lucentezza. Limando e rifinendo l’unghia, si ottiene il risultato desiderato.
L’ultimo passaggio è quello della sigillatura e dell'asciugatura all’aria.

Smalto semipermanente

Tanti sono i vantaggi di una manicure duratura, grazie allo smalto semipermanente. 
Non si tratta di uno smalto comune e neppure un gel per la ricostruzione delle unghie: situato a metà tra le due cose, tale smalto è facile da stendere, duraturo e disponibile in tantissime tonalità.
Può durare anche oltre due settimane, addirittura un mese se lo applicate sui piedi.

Potrai ottenere una manicure perfetta a base di prodotti semipermanenti.
Si parte con la tradizionale manicure, applicando poi il gel base e polimerizzando grazie alla lampada UV per due minuti circa.
Si stende poi sulle unghie lo smalto semipermanente colorato, che dovrà dunque essere polimerizzato con la lampada UV.
Si procede con l’applicazione del gel sigillante per rendere le unghie brillanti, da polimerizzare per altri due minuti.

Gel LAK - Il nuovo smalto semipermanente

Si tratta di uno smalto semipermanente a lunga durata: 3 settimane!

Colore super lucido e brillante, fluido per essere steso facilmente seguendo la forma naturale dell'unghia, con una stesura perfetta senza striature.
Questo gelo LAK è adatto per le unghie naturali e per quelle ricostruite, garantisce la massima lucentezza e resistenza per un mese circa.

Necessita di un prodotto basic/finish ovvero una base in gel per l'aderenza all'unghia, la brillantezza e la protezione dai graffi.